jump to navigation

la fine del mondo 18 dicembre 2007, 8:56 PM'

Posted by jiwaki in distillati, roma.
trackback

se oggi io provo incredulità di fronte alle dimensioni, cosa si doveva provare allora? le cornacchie detengono il segreto forse. solo loro e i gabbiani si contendono i palazzi ora. custodi.
cinesi, giapponesi, americani vengono a vedere la fine che aspetta ogni impero.
ora dentro alle terme ci sono alberi e in cima ai muri cresce l’erba.

– è proprio oggi il tuo compleanno?
– no, era mercoledì scorso.
– ah, quindi… il 4?
– no. il 12.
– ah.

una settimana ancora, quando il cervello si perde settimane.
dove finisce il mondo?
fiumicino sembra una finis terrae, una delle tante, ma non lo è.
dove finisce il mondo? e se finisce, dove comincia?

Annunci

Commenti»

1. ciabbo - 28 febbraio 2008, 6:48 PM'

settimane svanite in una mente malkovichiana ..
pensa che da quando sono tornato daL Sudest, i ritmi stagistici prenatalizi a confronto con quelli di oggi sembrano un film in slow motion..
conosci qualche fabbricante di cloni? ne ordino due ..
metteteli sparsi
mastroRaffo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: