jump to navigation

alle dita ferite 9 ottobre 2008, 6:32 PM'

Posted by jiwaki in distillati.
trackback

non serve lo specchio. lo sconosciuto è seduto, guarda il corridore, ascolta la corsa che perde un passo. dove si va quando non si riesce più a tenere la ruota? mentre tutti si fidavano, sapevo dell’insufficienza, del sacchetto di carta ribaltato che sembra pieno, ma solo d’aria.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: